Il nuovo credito d’imposta R&S (Legge di Bilancio 2020)

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in AGEVOLAZIONI, FISCALE

La nuova disciplina degli incentivi fiscali previsti dal Piano Nazionale Impresa 4.0, come complessivamente delineata dalle misure contenute nella L. 160/2019 (c.d. Legge di Bilancio 2020), risulta ispirata alla politica industriale della c.d. “Transizione 4.0”. Il nuovo assetto delle agevolazioni 4.0 è finalizzato ad incrementare fino al 40% la platea delle imprese beneficiarie a favore delle Pmi, sfruttando un unico strumento […]

Stretta sulle compensazioni dal 2020

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in FISCALE

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 301 del 24 dicembre 2019 è stata pubblicata la L. 157/2019 di conversione del D.L. 124/2019 (cd. Decreto fiscale Collegato alla Legge di Bilancio 2020), in vigore dal 25 dicembre 2019. Tra le misure contenute nella manovra spiccano senz’altro quelle riguardanti le compensazioni dei crediti tributari. Sotto questo aspetto, le novità, alcune già contenute nel testo originario del decreto, non sono da accogliere con favore. Il provvedimento, modificando, con l’articolo 3, l’articolo […]

Credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali (Legge di Bilancio 2020)

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in FISCALE

La Legge n. 160 del 27 dicembre 2019, all’articolo 1, commi da 184 a 197 (cd. ‘Legge di Bilancio 2020), pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2019, ridefinisce la disciplina degli incentivi fiscali previsti dal Piano nazionale Impresa 4.0, introducendo unnuovo credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi, parametrato al costo di acquisizione degli […]

Rivalutazione beni d’impresa nel bilancio chiuso al 31 dicembre 2019

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CONTABILITA, FISCALE

L’articolo 1, commi da 696 a 704 della Legge n. 160 del 27 dicembre 2019 (cd. ‘Legge di Bilancio 2020’) riapre i termini della rivalutazione dei beni d’impresa, disciplinando  la rivalutazione dei beni di impresa, nonché delle partecipazioni possedute da società di capitali ed enti commerciali, che non adottano i principi contabili internazionali nella redazione del bilancio. […]

Proroga dei versamenti al 30 settembre 2019

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in FISCALE

La proroga dei versamenti al 30 settembre prevista dall’articolo 12-quinquies, commi 3 e 4, D.L. 34/2019 (c.d. “Decreto crescita”), convertito in L. 58/2019, ha creato non poca confusione tra i contribuenti, e l’Agenzia delle entrate ha ritenuto necessario intervenire per fornire i necessari chiarimenti sulla definizione dell’ambito soggettivo di applicazione con la risoluzione 64/E/2019. Con […]

Assonime esamina l’esterometro

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CONTABILITA, FISCALE

I soggetti stabiliti all’estero, ma identificati in Italia, possono esercitare la detrazione dell’Iva con la fattura elettronica depositata nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate, mentre vanno comunicate con l’esterometro soltanto le fatture soggette a registrazione. Sono queste le principali indicazioni che Assonime, nella circolare n. 10/2019, ha fornito nell’analizzare alcuni chiarimenti resi dall’Agenzia […]

La dichiarazione del cessionario come prova della cessione Intra

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in FISCALE, INTERNAZIONALE

L’invio dei beni in altro Paese Ue per la non imponibilità Iva dell’operazione può essere provato con la dichiarazione del cessionario di aver ricevuto la merce unitamente ad altri documenti comprovanti l’operazione. È questo in sintesi quanto emerge dal contenuto della risposta n. 100 dell’Agenzia delle entrate in merito ad un’istanza di interpello presentata da […]

Dal 2019 nuovi valori fiscali per il Rol

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CONTABILITA, FISCALE

Con la riscrittura dell’articolo 96 Tuir, avvenuta ad opera dell’articolo 1 D.Lgs. 142/2018 (attuativo della Direttiva Atad n. 1164/2016), cambiano anche le regole per la determinazione del Rol, il cui 30% costituisce il limite massimo per la deduzione degli interessi passivi (al netto di quelli attivi) per i soggetti Ires. È bene osservare sin da […]

Obblighi della certificazione telematica dei corrispettivi

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CONTABILITA, FISCALE

Con la risposta all’istanza di consulenza giuridica n. 13 dello scorso 20 marzo l’Agenzia delle entrate ha fornito chiarimenti sull’obbligo della certificazione dei processi conseguente alla nuova trasmissione telematica dei corrispettivi. È noto, infatti, che, ai sensi dell’articolo 2 D.Lgs. 127/2015, i soggetti che effettuano cessioni di beni in locali aperti al pubblico sono obbligati […]

Finanziamenti soci: non è necessario il verbale assembleare

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in FISCALE, PATRIMONIALE, SOCIETARIO, TRIBUTARIO

Durante l’espletamento dei controlli nei confronti delle imprese, l’Agenzia delle entrate, spesso, si sofferma con particolare “enfasi” sui finanziamenti soci, soprattutto quando riguardano somme di denaro consistenti, al fine di scovare una qualche irregolarità sulla quale poi fondare una eventuale contestazione. In molti casi, però, le verifiche si traducono in una “caccia alle streghe”. È […]