Trust: il bilancio annuale è un obbligo del trustee

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CONTABILITA, IMMOBILIARE, PATRIMONIALE

La Convenzione dell’Aja, recepita in Italia con la legge di ratifica del 16 ottobre 1989 n. 364, stabilisce all’art.2 lett. C: ”Il Trustee è investito del potere e onerato dell’obbligo, di cui deve rendere conto, di amministrare, gestire o disporre beni secondo i termini del trust e le norme particolari impostegli dalla legge”. Inoltre la […]

Gli incentivi fiscali dei PIR alternativi e dei mandati fiduciari

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in PATRIMONIALE

Al fine di incentivare gli investimenti nell’economia reale, in Italia costituita prevalentemente dalle attività di piccole e medie aziende, duramente colpite dalle conseguenze della pandemia del virus COVID-19, con il cd. Decreto Rilancio (D.L. 19 maggio 2020, n. 34) sono stati introdotti i PIR alternativi come strumenti di investimento a diposizione dei risparmiatori accompagnati da […]

I contratti di locazione e il diritto di prelazione

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in IMMOBILIARE, PATRIMONIALE

La prelazione rappresenta quel diritto che attribuisce al titolare una posizione di preferenza rispetto ad altri soggetti, a parità di condizioni, ai fini della costituzione di un determinato negozio giuridico. Il diritto di prelazione può trovare il suo fondamento o nella legge (cd. prelazione legale) o nell’accordo delle parti (cd. prelazione volontaria). La prima ipotesi […]

Finanziamenti soci: non è necessario il verbale assembleare

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in FISCALE, PATRIMONIALE, SOCIETARIO, TRIBUTARIO

Durante l’espletamento dei controlli nei confronti delle imprese, l’Agenzia delle entrate, spesso, si sofferma con particolare “enfasi” sui finanziamenti soci, soprattutto quando riguardano somme di denaro consistenti, al fine di scovare una qualche irregolarità sulla quale poi fondare una eventuale contestazione. In molti casi, però, le verifiche si traducono in una “caccia alle streghe”. È […]

I nuovi limiti per la nomina obbligatoria dell’organo di controllo per le Srl

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CONTABILITA, PATRIMONIALE, SOCIETARIO

Il Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza si pone principalmente l’obiettivo di riformare la disciplina delle procedure concorsuali per prevenire con interventi risanatori le situazioni di possibile crisi, diagnosticandole precocemente e salvaguardare così la continuità aziendale, quando lo stato di crisi delle imprese è dovuto a particolari contingenze. A tal fine, è assegnato all’organo […]

Le reti di imprese possono ottenere finanziamenti?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in PATRIMONIALE

Le reti di imprese, anche se dotate di soggettività giuridica, non sembrano avere il merito creditizio sufficiente per essere considerate entità finanziabili. Le imprese aderenti possono invece ottenere vantaggi nell’accesso al credito dovuti a un miglioramento del loro rating. Il contratto di rete è uno strumento che consente alle imprese di qualsiasi natura, dimensione e […]

Come si determina il reddito del trust

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in IMMOBILIARE, PATRIMONIALE

Il trust si considera trasparente quando vi sono dei beneficiari individuati con il diritto a “percepire” i frutti dei beni in trust, e quindi c’è una capacità contributiva in capo ai beneficiari. Il trust è opaco quando c’è discrezionalità da parte del trustee nell’effettuare l’attribuzione del reddito (oltre ovviamente nel caso in cui i beneficiari […]

I casi di esonero dalla presentazione della dichiarazione dei redditi Persone Fisiche

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in PATRIMONIALE, TRIBUTARIO

Le persone fisiche sono esonerate dalla presentazione della dichiarazione dei redditi in almeno 15 casi. Condizione indispensabile è che non abbiano l’obbligo di tenere le scritture contabili. La dichiarazione puo’ comunque essere presentata se, ancorchè esonerati, si ha interesse a presentarla per chiedere la deduzione di oneri deducibili o il rimborso di imposte relative ad […]

Bonus mamma domani 2017

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in PATRIMONIALE

L’Inps ha finalmente pubblicato le istruzioni su come richiedere il bonus mamma domani 2017, la misura di welfare più attesa fra quelle introdotte dal pacchetto famiglia dell’ultima Legge di Bilancio. Il premio alla nascita consiste in 800 euro una tantum per tutte le donne che stanno per avere o hanno avuto un figlio, senza alcun tetto di reddito. Le domande potranno […]